Asso Service Biella

Logo assoservice

La tua rete di professionisti della riparazione

nella provincia di Biella

Ricerca un officina nella rete Asso Service

Nome Officina

Comune

Servizi

Auto Sostitutiva
Bollino Blu
Carrozzeria
Diagnosi Elettronica
Elaborazione centraline elettroniche
Elettrauto
Gommista
Manutenzione Ordinaria Autoveicoli
Manutenzione Straordinaria Autoveicoli
Riparazioni Meccaniche
Riparazione Auto epoca
Ricarica Climatizzatori
Servizio pre-visione
Servizio carro-attrezzi

Consigli e curiosità

Sistemi Abs, airbag o antisbandamento garantiscono frenata, protezione e stabilità eccellenti, ma non basta

Manutenzione

Una regolare manutenzione è la prima garanzia per avere un’auto sicura, e non si dovrebbe mai rimandarla. Per proporvi qualche consiglio abbiamo chiesto il parere di alcuni autoriparatori del biellese appartenenti alla rete Asso.

Sulle auto moderne, dotate di dispositivi di sicurezza di ogni genere, una manutenzione regolare è ancora importante?

Certo, come e più di prima! Sia chiaro: sistemi come Abs, airbag o sistemi antisbandamento garantiscono frenata, protezione e stabilità eccellenti. Però…

Però?

Le auto odierne sono così silenziose che si arriva a velocità elevate senza accorgersene. E, aumentando la velocità, le reazioni del veicolo in condizioni limite diventano molto più impegnative. Nessun problema, a patto che ogni componente sia utilizzato in modo corretto e funzioni perfettamente. Per esempio, l'airbag può salvare la vita, ma se non si indossano le cinture di sicurezza diventa pericoloso. I pneumatici larghi sono ottimi, a patto di sostituirli quando non sono usurati più del 50-60%. E poi, i freni e gli ammortizzatori. L'elettronica è utilissima, ma anche il miglior Abs del mondo nulla può se deve agire su dischi e pastiglie ormai "finiti", o con le ruote che rimbalzano sulle buche. Il problema è che ci si accorge della frenata troppo lunga nelle emergenze, quando anche un metro in meno potrebbe evitare un incidente. Troppo tardi.

Quali consigli possiamo dare agli automobilisti sull’impianto frenante?

impianto frenante.

Per esempio, far verificare il livello del liquido dei freni e farlo sostituire ogni due anni. Col tempo i liquidi freni assorbono acqua dall’atmosfera, il che ne abbassa la temperatura di ebollizione. Se questa temperatura scende sotto i 180 °C, c’è il rischio che in caso di sollecitazioni continue (come una lunga discesa in montagna) i freni improvvisamente smettano di funzionare.

In caso di sbandamento o di rumori “strani” in frenata, è bene far verificare subito il sistema frenante, in particolare dischi e pastiglie. Vorrei inoltre ricordare che quando si sostituiscono le pastiglie bisogna eseguire un rodaggio evitando, per i primi 200 km, frenate brusche se non sono necessarie. Concludendo, consiglio di effettuare con regolarità la manutenzione per avere un’auto sicura.

Ma la manutenzione costa…

La sicurezza non ha valore, e comunque a lungo termine si risparmiano sempre dei soldi. Un esempio? Chi aspetta che le pastiglie arrivino al "ferro" rovina anche i dischi, e magari deve cambiarli prima del tempo.

Per risparmiare, anche con un’auto seminuova, ci si può rivolgere ad officine preparate ed organizzate come quelle appartenenti alla nostra rete Asso Service che installano ricambi di qualità originale o equivalente, in base a quanto prescrive il Regolamento BER No. 461/2010. Molto spesso, l'unica differenza tra i ricambi utilizzati dai riparatori indipendenti e dai concessionari è la confezione, in quanto gli stessi produttori riforniscono sia il primo impianto che l’aftermarket … Il risultato sarà perfetto, e il risparmio garantito.

Compila il form per ricevere gratuitamente entro un minuto la nostra rivista e la mappa delle officine

Informativa sulla privacy

Privacy: i dati personali comunicati con il presente modulo sono trattati ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30/06/03, n. 196 "Codice in materia in materia di protezione dei dati personali", e verranno utilizzati esclusivamente per l'erogazione dei servizi richiesti. Tali dati non verranno comunicati a terzi per alcun motivo.